RIUNIONE TECNICA CON PAOLO VIOLA

Si è svolta Martedì 3 Dicembre la Riunione Tecnica con la consueta visita annuale del Comitato Regionale Arbitri della Lombardia, che ha visto ospite alla Sezione di Brescia il Vicepresidente della Commissione Paolo Viola.
La prima parte dell’incontro è stata dedicata agli aspetti istituzionali, ed in particolare alla presentazione dei tre nuovi volti entrati nella squadra per la Stagione Sportiva corrente: new entries della Commissione il lodigiano Renato Faverani, a dar man forte alla squadra degli Assistenti Arbitrali, ai quali metterà a disposizione la sua preziosa e pluriennale esperienza, culminata con la designazione per la finale dei Mondiali del 2014, e Luca Detta, della Sezione di Mantova, già arbitro CAN C, il quale ha il delicato ruolo del Coordinamento tra sezione e CRA;
un pizzico d’orgoglio per la terza novità della squadra, il nostro Fabio Gafforini, da questa stagione Referente per la Rivista “L’Arbitro” e per la comunicazione del CRA, il quale a detta di Viola si è già distinto per una costante presenza ai vari raduni, anche di Organici Nazionali, e per aver contribuito a migliorare la comunicazione istituzionale, sui canali social e informatici del Comitato.
La seconda parte della riunione è stata dedicata all’analisi e alla discussione di alcuni filmati di regolamentare e ha visto una partecipazione attiva da parte di giovani arbitri bresciani.
 Ogni filmato infatti è stato impostato attraverso un confronto diretto tra Viola e i presenti, analizzando tutti i possibili scenari e traendo le opportune conclusioni: sono stati esaminati i casi più spinosi delle Regole 11 e 12, in particolare le infrazioni di fuorigioco, i concetti di giocata e deviazione, nonché quello di interferenza; i falli di mano, con le novità introdotte dalla Circolare n°1 sulla punibilità o non punibilità, i requisiti di sussistenza di una DOGSO e le modalità di sanzione, la differenza tra grave fallo di gioco e condotta violenta.
Come di consueto, la visita annuale del Comitato Regionale è stato un importante momento di crescita per i presenti, in quanto ha contribuito a fornire chiavi di lettura identiche per tutti in merito a episodi specifici.
Dopo i saluti e i ringraziamenti del Presidente Matteo Palma, la serata si è conclusa con una piccola sorpresa per i partecipanti: la consegna della nuova edizione del Regolamento per la stagione corrente.

.

Paolo Mauro

Comments are closed.